Contatti
logo UPMC

UPMC Hillman Cancer Center at Villa Maria
UPMC Hillman Cancer Center at Villa Maria is an advanced radiotherapy center offering treatments for primary tumors, secondary (metastatic) or recurrent tumors in all parts of the body. Stereotactic radiotherapy is a valid alternative to invasive surgery for all tumors surgically difficult to reach, and for patients with specific contraindications to surgery. The most advanced linear accelerator on the market today, TrueBeam® STx, is available at the Center and can deliver high doses of radiation more quickly and more precisely, allowing for shorter treatments with minimal side effects.
History
UPMC Hillman Cancer Center at Villa Maria was created in 2018 in Mirabella Eclano (near Avellino) from a collaboration between UPMC Italy and Casa di Cura Villa Maria, a 92-bed private hospital (40 beds are accredited with the Italian National Health System) with four departments: general surgery, urology, orthopedics, and ophthalmology. The underlying goal of the partnership is to create an oncology center in center-southern Italy providing high quality care to patients in that area.

logo UPMC

UPMC Hillman Cancer Center
UPMC Hillman Cancer Center network (60 locations in the U.S. and Europe) ensures highest standards of care to over 110,000 patients every year. The UPMC Hillman Cancer Center partners with the University of Pittsburgh Cancer Institute, which generated over 5,700 research publications in the last five years, and received more than $156 million in research funding in FY 2017. Being part of this network allows every center of the UPMC network, including UPMC Hillman Cancer Center Villa Maria, to be involved in research initiatives that ensure the ongoing development of treatment techniques. In addition, thanks to state-of-the-art telemedicine systems, our specialists can share daily experience and clinical cases with their colleagues in Europe and in the United States. This model of communication and collaboration allows our Center to rely on the experience of one of the most extensive stereotactic surgery programs in the world, whilst guaranteeing patients the best results and the quality and safety standards of UPMC cancer centers. UPMC’s cancer program is consistently placed on the U.S. News & World Reports “Best of Best” cancer programs in the United States.

logo UPMC

UPMC Italy
UPMC Italy is the Italian division of the UPMC (University of Pittsburgh Medical Center). UPMC Italy operates in the field of patient care, biomedical research, telemedicine, training, construction planning, IT solutions, and provides support to areas directly and indirectly related to hospitals and research institutions. In addition to UPMC Hillman Cancer Center Villa Maria, UPMC Italy manages centers in Palermo, Rome, and Chianciano Terme.

Palermo
Since 1997, UPMC Italy has been managing IRCCS ISMETT, a government-approved research hospital and a center for organ transplants and highly specialized therapies. The Center hosts 78 inpatients beds and 8 Day Hospital beds, plus 4 operating rooms. Since the very first liver transplant performed in Sicily in 1999, over 2,000 transplants have been performed at IRCCS ISMETT.

In partnership with the Italian government, the Sicilian regional government, the Italian National Research Council (CNR), and the University of Pittsburgh, UPMC is a founding member of the Ri.MED Foundation. The Foundation, based in Carini (near Palermo), promotes, supports, and leads biomedical and biotechnological research projects, with an emphasis on translating innovative results to the clinical practice. Ri.MED’s main current project is the creation of the Biomedical Research and Biotechnology Center (BRBC), a 25,000-square meter building that will become a reference point for researchers from all over the world.

Rome
In collaboration with San Pietro Fatebenefratelli Hospital, in 2013 UPMC Italy created UPMC San Pietro FBF Advanced Radiotherapy Center. The Center offers innovative radiotherapy treatments and stereotactic radiosurgery with oncology protocols for advanced care. In 2017, the Center received accreditation from Joint Commission International (JCI) after an extensive review of its safety and quality standards and processes.

In Rome, UPMC also manages UPMC | Salvator Mundi International Hospital, a private hospital offering a wide range of services (advanced and emergency surgery, orthopedics, ophthalmology, diagnostics, physical therapy, and rehabilitation) and an integrated oncology center, part of the UPMC Hillman Cancer Center network, for diagnosis and treatment of oncology diseases.

Chianciano Terme
In 2014, in partnership with Terme di Chianciano, Siena’s Local Health Authority, UPMC, and the Municipality of Chianciano Terme, UPMC Italy created UPMC Institute for Health an advanced and integrated center for preventive medicine for hepato-bilio-pancreatic and gastrointestinal pathologies, cardiac diseases, metabolic syndrome, and diabetes. The Center offers innovative and customized screening programs, laboratory and imaging tests (EKG, elastometry, ultrasound), specialty consults (hepatology, cardiology, psychology, nutritional programs), digestive endoscopy services (gastroscopy, colonoscopy, video colonoscopy capsule), and innovative procedures. The Center also has an innovative and highly-specialized Medical and Wellness Gym for exercise and cardiac rehabilitation, offering personalized physical activity plans for the prevention of cardiovascular, hepatic, and metabolic diseases.

logo UPMC

UPMC
UPMC (University of Pittsburgh Medical Center) is a $19 billion world-renowned health care provider and insurer inventing new models of accountable, cost-effective, patient-centered care. The largest nongovernmental employer in Pennsylvania, UPMC integrates 85,000 employees, more than 40 hospitals, 600 doctors’ offices and outpatient sites. As UPMC works in close collaboration with the University of Pittsburgh Schools of the Health Sciences, U.S. News & World Report consistently ranks UPMC Presbyterian Shadyside on its annual Honor Roll of America’s Best Hospitals.

logo san pietro
UPMC San Pietro FBF
Il Centro UPMC San Pietro FBF offre alle persone affette da patologia oncologica la possibilità di sottoporsi a trattamenti di radioterapia altamente innovativi compresa la radiochirurgia stereotassica.
Il Centro è dotato di uno dei più avanzati acceleratori lineari disponibili oggi sul mercato, il TrueBeam™ STx capace di erogare elevate dosi di radiazioni più velocemente e con maggiore precisione rispetto ai più comuni acceleratori, riducendo la durata della terapia e limitando fortemente l’insorgenza di effetti collaterali.
Le tecniche di radioterapia disponibili presso il Centro consentono di trattare neoplasie primitive, secondarie (metastatiche) e recidive di tutte le parti del corpo, e possono rappresentare una valida alternativa alla chirurgia invasiva per tutti i tumori difficili da raggiungere o per tutti i pazienti che presentano specifiche controindicazioni all’intervento chirurgico. Tali tecniche consentono di effettuare trattamenti che aiutino i pazienti a sopportare meglio il dolore e di trattare non solo tumori, ma anche neoplasie benigne e malformazioni artero-venose. Nel 2017 il Centro ha ricevuto l’accreditamento da parte della Joint Commission International (JCI). Tale riconoscimento è basato su un’analisi dettagliata dei processi e degli standard di sicurezza del paziente e di qualità del centro.
Scarica la brochure
Storia
Il Centro nasce nel 2013 da una collaborazione con l’Ospedale San Pietro Fatebenefratelli, che ospita 500 posti letto e un dipartimento di radioterapia da sempre attento all’aggiornamento tecnologico sin dal 1996, quando inaugurò a Roma il primo acceleratore lineare in grado di offrire ai pazienti la radioterapia conformazionale (3D-CRT) affiancata, nel 2009, dalla Radioterapia ad Intensità Modulata (IMRT).
logo san pietro
UPMC Hillman Cancer Center
Il network dei centri oncologici di UPMC, UPMC Hillman Cancer Center, comprende 50 centri oncologici negli Stati Uniti e in Europa e assicura il più elevato standard di cura a oltre 74.000 pazienti ogni anno. Tutti i centri oncologici del network UPMC Hillman Cancer Center sono partner del Cancer Institute dell’Università di Pittsburgh (UPCI) che ha pubblicato oltre 5.000 studi negli ultimi 5 anni e raccolto, solo nel 2014, fondi per la ricerca pari a 140 milioni di dollari. Questo collegamento assicura che ciascuno dei centri del network UPMC, compreso il nostro, sia coinvolto in iniziative di ricerca per assicurare il continuo miglioramento delle tecniche di trattamento.
Tutto lo staff del Centro di Radioterapia ad Alta Specializzazione UPMC San Pietro FBF ha effettuato un periodo di formazione a Pittsburgh acquisendo pratica e competenza, non solo rispetto alle tecniche di radioterapia avanzata, ma anche rispetto agli standard di qualità e sicurezza a questa correlati. Inoltre, grazie a moderni collegamenti di telemedicina, i professionisti del Centro condividono quotidianamente esperienze e casi clinici con i colleghi del network oncologico di UPMC. Questo tipo di comunicazione e di confronto permette al Centro di contare sull’esperienza di uno dei più vasti programmi di radiochirurgia del mondo garantendo ai pazienti risultati migliori, e agli stessi livelli di garanzia e sicurezza dei centri oncologici del network UPMC. Il programma oncologico di UPMC – University of Pittsburgh Medical Center - viene citato ogni anno da U.S. News & World Reports “Best of Best” tra i migliori programmi oncologici degli Stati Uniti.
Network oncologico UPMC CancerCenter.
logo san pietro
UPMC
UPMC (University of Pittsburgh Medical Center) è un’azienda multinazionale integrata per la sanità con sede a Pittsburgh, Pennsylvania. Quello di UPMC è uno dei più importanti sistemi sanitari no-profit degli Stati Uniti con oltre 80.000 dipendenti, 30 ospedali e 600 ambulatori. Grazie ai suoi rinomati centri di eccellenza nel campo della trapiantologia, medicina oncologica, neuropsichiatria, psichiatria, riabilitazione, geriatria e salute delle donne, l’organizzazione è menzionata tra i “Migliori ospedali d’America” da U.S. News & World Report.
logo san pietro
UPMC Italy
UPMC Italy è la divisione italiana della University of Pittsburgh Medical Center ed è attiva nell’ambito dell’assistenza sanitaria, la ricerca biomedica, la telemedicina, la formazione, la progettazione edile e in generale in tutte le attività di sviluppo e consulenza informatica nei settori direttamente o indirettamente connessi a quelli istituzionali di medicina e ricerca.
UPMC Italy gestisce da venti anni l’ISMETT IRCCS - Istituto Mediterraneo per i Trapianti e Terapie ad Alta Specializzazione l’ospedale di Palermo centro di riferimento in tutto il bacino del Mediterraneo nel campo dei trapianti e delle terapie ad alta specializzazione. L’ospedale ospita 78 posti letto, 4 sale operatorie e 8 posti letto in Day Hospital. Nei primi venti anni di attività sono stati effettuati presso ISMETT IRCCS, oltre 2.000 trapianti.
UPMC è socio fondatore, assieme alla Presidenza del Consiglio, al CNR, alla Regione Siciliana e all’University of Pittsburgh, della Fondazione Ri.MED nata per la realizzazione del Centro per le Biotecnologie e la Ricerca Biomedica (CBRB) a Carini, vicino Palermo, una struttura destinata a diventare un polo di riferimento per la ricerca nelle biotecnologie e ospitare 600 addetti tra ricercatori, tecnici e amministrativi.
In collaborazione con le Terme di Chianciano, l’USL7 di Siena, UPMC e il Comune di Chianciano Terme, UPMC Italy ha creato nel 2014 l’UPMC Institute for Health Chianciano Terme un centro medico per lo svolgimento di attività di medicina preventiva per malattie epato-bilio-pancreatiche e gastrointestinali, malattie cardiache, sindrome metabolica e diabete. Il Centro offre ai pazienti programmi di screening personalizzati, test di diagnostica per immagini (ecografie, Ecocolordoppler, Fibroscan), visite specialistiche (epatologia, cardiologia, diabetologia, dermatologia, psicologia, programmi nutrizionali), servizi di endoscopia digestiva (gastroscopia, colonscopia e colonscopia con videocapsula) e trattamenti innovativi (EndoBarrier® – trattamento per il diabete mellito tipo 2 e per l’obesità). Il Centro ospita anche la Palestra della Salute per la riabilitazione cardiologica (anche in convenzione con il SSN) e la promozione di sani stili di vita, con programmi di esercizio fisico personalizzati.
Da settembre 2017 UPMC è partner al 50% del Salvator Mundi International Hospital |UPMC a Roma. UPMC collabora alla gestione dell’Ospedale e alla realizzazione di investimenti e sinergie nel settore della sanità privata a beneficio dei pazienti italiani e stranieri con l’obiettivo di potenziare e ampliare i servizi dell’ospedale (oncologia, ortopedia, oculistica, fisioterapia, diagnostica, riabilitazione, chirurgia plastica e altro ancora). In particolare, verrà realizzato un Centro Oncologico integrato, collegato con il network UPMC Hillman Cancer Center, con l’avvio di nuove attività e il potenziamento delle attuali (chirurgia oncologica mini-invasiva, toracica e addominale, radiologia, endoscopia interventistica, terapie immunoncologiche, genomica oncologica). Saranno inoltre sviluppati tutti gli aspetti legati alla prevenzione e alla diagnosi precoce delle patologie oncologiche e sarà avviato, tra i primi in Europa, un programma specifico di Medicina Integrativa in Oncologia.