logo UPMC

UPMC Hillman Cancer Center Villa Maria
UPMC Hillman Cancer Center Villa Maria è un Centro di Radioterapia ad Alta Specializzazione per il trattamento di tumori primitivi, secondari (metastatici) e recidive di tutti i distretti corporei. La radioterapia stereotassica è indicata per quelle neoplasie difficili da raggiungere chirurgicamente o per quei pazienti che presentano specifiche controindicazioni all’intervento chirurgico. I trattamenti radioterapici offerti al Centro si avvalgano di una delle tecnologie più avanzate di elevatissima precisione: l’acceleratore lineare VARIAN TrueBeam STX. I vantaggi di questa metodica per i pazienti sono molteplici, tra i quali la sensibile riduzione dei tempi di erogazione della terapia che si traduce in una migliore tollerabilità del trattamento.
Storia
Il Centro, nato nel 2018 e situato nel cuore della Asl di Avellino, è il frutto della collaborazione tra UPMC Italy e la Casa di Cura Villa Maria a Mirabella Eclano, che ospita 92 posti letto (40 accreditati con il SSN) e 4 reparti: chirurgia generale, urologia, ortopedia e oculistica. Obiettivo comune alla base di questa partnership, la realizzazione di un polo oncologico nel Centro-Sud d’Italia per offrire opportunità di cura di alta qualità ai pazienti oncologici vicino alle loro case.

logo UPMC

Il network oncologico di UPMC
UPMC Hillman Cancer Center è il network oncologico di UPMC (Centro Medico dell’Università di Pittsburgh), che conta più di 60 centri oncologici (Stati Uniti e Europa) e oltre 110.000 pazienti l’anno. Riconosciuto a livello internazionale per la sua leadership nella prevenzione, diagnosi e trattamento del cancro, è affiliato al Cancer Institute dell’Università di Pittsburgh. Solo nel 2017 ha raccolto più di 156 milioni di dollari in fondi per la ricerca e negli ultimi 5 anni ha pubblicato, insieme all’Università, oltre 5.700 studi.  I ricercatori e i medici del network UPMC Hillman Cancer Center, lavorano a stretto contatto per trasferire rapidamente i risultati delle ricerche più promettenti dai laboratori alle sperimentazioni cliniche, offrendo ai pazienti trattamenti innovativi e le tecnologie più avanzate. Inoltre, grazie ai moderni collegamenti di telemedicina, i professionisti del network oncologico possono condividere quotidianamente esperienze e casi clinici con i colleghi anche in Paesi diversi. Gli elevati standard di cura e qualità offerti ai pazienti, le tecnologie all’avanguardia, l’esperienza internazionale, il costante impegno nella ricerca e l’attenzione alla persona, fanno del programma oncologico di UPMC, uno dei migliori e più vasti programmi oncologici negli Stati Uniti, inserito ogni anno nella classifica “Best of Best” del U.S. News & World Reports.

logo UPMC

UPMC Italy
Divisione italiana di UPMC, è attiva nell’ambito dell’assistenza sanitaria, la ricerca biomedica, la telemedicina, la formazione, la progettazione edile e in generale in tutte le attività di sviluppo e consulenza informatica nei settori direttamente o indirettamente connessi a quelli istituzionali di medicina e ricerca. Oltre a Mirabella Eclano, ha strutture a Palermo, Roma e Chianciano Terme.

A Palermo UPMC Italy gestisce dal 1997 l’ISMETT IRCCS – Istituto Mediterraneo per i Trapianti e Terapie ad Alta Specializzazione, per la cura e la ricerca delle insufficienze terminali d’organo, che ospita 114 posti letto, 4 sale operatorie e 8 posti letto in Day Hospital e dove sono stati effettuati nei primi venti anni di attività, più di 2.000 trapianti. Insieme alla Presidenza del Consiglio, al CNR, alla Regione Siciliana e all’University of Pittsburgh, UPMC è anche socio fondatore della Fondazione Ri.MED nata con lo scopo di promuovere, sostenere e condurre progetti di ricerca biomedica e biotecnologica, favorendo il rapido trasferimento di risultati innovativi nella pratica clinica. La Fondazione è anche impegnata nella realizzazione del Centro per le Biotecnologie e la Ricerca Biomedica (CBRB) a Carini, vicino Palermo. Il CBRB diventerà un polo di riferimento per i ricercatori di tutto il mondo: sviluppato su una superficie di 25.000 mq, ospiterà più di 600 tra ricercatori, tecnici e amministrativi.

A Roma UPMC Italy ha realizzato nel 2013 il Centro di Radioterapia ad Alta Specializzazione UPMC Hillman Cancer Center San Pietro FBF in collaborazione con l’Ospedale San Pietro Fatebenefratelli. Il Centro offre alle persone affette da patologia oncologica, trattamenti altamente innovati di radioterapia e radiochirurgia stereotassica, oltre a servizi di diagnostica con strumenti di ultima generazione per esami diagnostici di elevata accuratezza. Nel 2017 il Centro ha ottenuto l’accreditamento da parte della Joint Commission International (JCI), fra i più avanzati sistemi di accreditamento per valutare la qualità delle strutture sanitarie.

Dal 2018 UPMC Italy gestisce UPMC Salvator Mundi International Hospital, ospedale privato che offre un ampio ventaglio di servizi e specialità mediche: medicina interna, chirurgia generale, medicina d’urgenza, oncologia, fisioterapia e riabilitazione, diagnostica per immagine e molto altro. La clinica ospiterà un Centro Oncologico integrato, collegato con il network UPMC Hillman Cancer Center, per la diagnosi e il trattamento delle patologie oncologiche dove verrà avviato un programma specifico di Medicina Integrativa in oncologia, uno tra i primi in Europa.

A Chianciano Terme UPMC Italy ha creato nel 2014, con il supporto di Terme di Chianciano, dell’USL7 di Siena e del Comune di Chianciano Terme, ha creato UPMC Institute for Health, centro per la prevenzione delle malattie epatiche, cardiologiche, gastrointestinali, sindrome metabolica attraverso programmi di screening personalizzati, endoscopia digestiva (gastroscopia e colonscopia), visite specialistiche (cardiologia, epatologia, gastroenterologia, pneumologia, neurologia, psicologia, programmi nutrizionali) e diagnostica per immagini. Il Centro ospita dal 2017 anche la Palestra della Salute per la riabilitazione cardiologica (anche in convenzione con il SSN) e la promozione di sani stili di vita, con programmi di esercizio fisico personalizzati.

logo UPMC

UPMC
UPMC (Centro Medico dell’Università di Pittsburgh) è un’azienda globale della Sanità con sede a Pittsburgh (USA), con un giro d’affari di 19 miliardi di dollari, impegnata a creare nuovi modelli di assistenza incentrati sul paziente, affidabili ed efficienti. UPMC è il principale datore di lavoro non governativo della Pennsylvania con oltre 90.000 dipendenti, 40 ospedali, 700 studi medici e ambulatori. Affiliato con l’University of Pittsburgh Schools of the Health Sciences, UPMC è costantemente presente nella prestigiosa classifica annuale dei migliori ospedali d’America stilata da U.S. News & World Report.

logo san pietro
UPMC San Pietro FBF
Il Centro UPMC San Pietro FBF offre alle persone affette da patologia oncologica la possibilità di sottoporsi a trattamenti di radioterapia altamente innovativi compresa la radiochirurgia stereotassica.
Il Centro è dotato di uno dei più avanzati acceleratori lineari disponibili oggi sul mercato, il TrueBeam™ STx capace di erogare elevate dosi di radiazioni più velocemente e con maggiore precisione rispetto ai più comuni acceleratori, riducendo la durata della terapia e limitando fortemente l’insorgenza di effetti collaterali.
Le tecniche di radioterapia disponibili presso il Centro consentono di trattare neoplasie primitive, secondarie (metastatiche) e recidive di tutte le parti del corpo, e possono rappresentare una valida alternativa alla chirurgia invasiva per tutti i tumori difficili da raggiungere o per tutti i pazienti che presentano specifiche controindicazioni all’intervento chirurgico. Tali tecniche consentono di effettuare trattamenti che aiutino i pazienti a sopportare meglio il dolore e di trattare non solo tumori, ma anche neoplasie benigne e malformazioni artero-venose. Nel 2017 il Centro ha ricevuto l’accreditamento da parte della Joint Commission International (JCI). Tale riconoscimento è basato su un’analisi dettagliata dei processi e degli standard di sicurezza del paziente e di qualità del centro.
Scarica la brochure
Storia
Il Centro nasce nel 2013 da una collaborazione con l’Ospedale San Pietro Fatebenefratelli, che ospita 500 posti letto e un dipartimento di radioterapia da sempre attento all’aggiornamento tecnologico sin dal 1996, quando inaugurò a Roma il primo acceleratore lineare in grado di offrire ai pazienti la radioterapia conformazionale (3D-CRT) affiancata, nel 2009, dalla Radioterapia ad Intensità Modulata (IMRT).
logo san pietro
UPMC Hillman Cancer Center
Il network dei centri oncologici di UPMC, UPMC Hillman Cancer Center, comprende 50 centri oncologici negli Stati Uniti e in Europa e assicura il più elevato standard di cura a oltre 74.000 pazienti ogni anno. Tutti i centri oncologici del network UPMC Hillman Cancer Center sono partner del Cancer Institute dell’Università di Pittsburgh (UPCI) che ha pubblicato oltre 5.000 studi negli ultimi 5 anni e raccolto, solo nel 2014, fondi per la ricerca pari a 140 milioni di dollari. Questo collegamento assicura che ciascuno dei centri del network UPMC, compreso il nostro, sia coinvolto in iniziative di ricerca per assicurare il continuo miglioramento delle tecniche di trattamento.
Tutto lo staff del Centro di Radioterapia ad Alta Specializzazione UPMC San Pietro FBF ha effettuato un periodo di formazione a Pittsburgh acquisendo pratica e competenza, non solo rispetto alle tecniche di radioterapia avanzata, ma anche rispetto agli standard di qualità e sicurezza a questa correlati. Inoltre, grazie a moderni collegamenti di telemedicina, i professionisti del Centro condividono quotidianamente esperienze e casi clinici con i colleghi del network oncologico di UPMC. Questo tipo di comunicazione e di confronto permette al Centro di contare sull’esperienza di uno dei più vasti programmi di radiochirurgia del mondo garantendo ai pazienti risultati migliori, e agli stessi livelli di garanzia e sicurezza dei centri oncologici del network UPMC. Il programma oncologico di UPMC – University of Pittsburgh Medical Center - viene citato ogni anno da U.S. News & World Reports “Best of Best” tra i migliori programmi oncologici degli Stati Uniti.
Network oncologico UPMC CancerCenter.
logo san pietro
UPMC
UPMC (University of Pittsburgh Medical Center) è un’azienda multinazionale integrata per la sanità con sede a Pittsburgh, Pennsylvania. Quello di UPMC è uno dei più importanti sistemi sanitari no-profit degli Stati Uniti con oltre 80.000 dipendenti, 30 ospedali e 600 ambulatori. Grazie ai suoi rinomati centri di eccellenza nel campo della trapiantologia, medicina oncologica, neuropsichiatria, psichiatria, riabilitazione, geriatria e salute delle donne, l’organizzazione è menzionata tra i “Migliori ospedali d’America” da U.S. News & World Report.
logo san pietro
UPMC Italy
UPMC Italy è la divisione italiana della University of Pittsburgh Medical Center ed è attiva nell’ambito dell’assistenza sanitaria, la ricerca biomedica, la telemedicina, la formazione, la progettazione edile e in generale in tutte le attività di sviluppo e consulenza informatica nei settori direttamente o indirettamente connessi a quelli istituzionali di medicina e ricerca.
UPMC Italy gestisce da venti anni l’ISMETT IRCCS - Istituto Mediterraneo per i Trapianti e Terapie ad Alta Specializzazione l’ospedale di Palermo centro di riferimento in tutto il bacino del Mediterraneo nel campo dei trapianti e delle terapie ad alta specializzazione. L’ospedale ospita 78 posti letto, 4 sale operatorie e 8 posti letto in Day Hospital. Nei primi venti anni di attività sono stati effettuati presso ISMETT IRCCS, oltre 2.000 trapianti.
UPMC è socio fondatore, assieme alla Presidenza del Consiglio, al CNR, alla Regione Siciliana e all’University of Pittsburgh, della Fondazione Ri.MED nata per la realizzazione del Centro per le Biotecnologie e la Ricerca Biomedica (CBRB) a Carini, vicino Palermo, una struttura destinata a diventare un polo di riferimento per la ricerca nelle biotecnologie e ospitare 600 addetti tra ricercatori, tecnici e amministrativi.
In collaborazione con le Terme di Chianciano, l’USL7 di Siena, UPMC e il Comune di Chianciano Terme, UPMC Italy ha creato nel 2014 l’UPMC Institute for Health Chianciano Terme un centro medico per lo svolgimento di attività di medicina preventiva per malattie epato-bilio-pancreatiche e gastrointestinali, malattie cardiache, sindrome metabolica e diabete. Il Centro offre ai pazienti programmi di screening personalizzati, test di diagnostica per immagini (ecografie, Ecocolordoppler, Fibroscan), visite specialistiche (epatologia, cardiologia, diabetologia, dermatologia, psicologia, programmi nutrizionali), servizi di endoscopia digestiva (gastroscopia, colonscopia e colonscopia con videocapsula) e trattamenti innovativi (EndoBarrier® – trattamento per il diabete mellito tipo 2 e per l’obesità). Il Centro ospita anche la Palestra della Salute per la riabilitazione cardiologica (anche in convenzione con il SSN) e la promozione di sani stili di vita, con programmi di esercizio fisico personalizzati.
Da settembre 2017 UPMC è partner al 50% del Salvator Mundi International Hospital |UPMC a Roma. UPMC collabora alla gestione dell’Ospedale e alla realizzazione di investimenti e sinergie nel settore della sanità privata a beneficio dei pazienti italiani e stranieri con l’obiettivo di potenziare e ampliare i servizi dell’ospedale (oncologia, ortopedia, oculistica, fisioterapia, diagnostica, riabilitazione, chirurgia plastica e altro ancora). In particolare, verrà realizzato un Centro Oncologico integrato, collegato con il network UPMC Hillman Cancer Center, con l’avvio di nuove attività e il potenziamento delle attuali (chirurgia oncologica mini-invasiva, toracica e addominale, radiologia, endoscopia interventistica, terapie immunoncologiche, genomica oncologica). Saranno inoltre sviluppati tutti gli aspetti legati alla prevenzione e alla diagnosi precoce delle patologie oncologiche e sarà avviato, tra i primi in Europa, un programma specifico di Medicina Integrativa in Oncologia.